GIORNO 2 – “Se don Bosco fosse…una canzone”

GIORNO 2 – “Se don Bosco fosse…una canzone”
sabato 23 gennaio

Se don Bosco fosse…un luogo

Carissimi amici dell’Oratorio, rieccoci! la festa di don Bosco che si avvicina, il desiderio di prepararci a festeggiarlo insieme a tutti voi, quelli che hanno la fortuna e la possibilità di vivere l’Oratorio “in presenza”, dal vivo, e quelli che ancora, purtroppo, possono viverlo solo “a distanza”. Come per l’Immacolata proviamo noi ad “arrivare a casa vostra” portandovi don Bosco. Questa volta abbiamo scelto di farlo chiedendo ad alcuni giovani di “prestarci i loro occhi” e, raccontarci don Bosco a modo loro! Come? con un brevissimo video quotidiano “se don Bosco fosse …”, per riscoprirlo guardandolo in modo diverso e con un’intenzione di preghiera da affidargli e con cui ci affidiamo a lui gli uni e gli altri.

Intenzione di preghiera
Grazie don Bosco, per ogni volta che ci hai fatto danzare, cantare, saltare, gioire. per ogni volta che, con il tuo oratorio,  come un tormentone, hai riempito la nostra estate e la nostra esistenza di vita. Grazie per ogni animatore, ogni educatore, ogni salesiano che abbiamo incontrato. Te li affidiamo.